» it.Protocolli
This site relies heavily on Javascript. You should enable it if you want the full experience. Learn more.

it.Protocolli

English | French | Spanish

The original english version of this page is newer and may contain information this translation does not have! Click here to view the english version.

DMX e Art-Net

DMX
Art-Net
Art-Net spicification

Nodi correlati

DMX (Network Artnet Receiver)
DMX (Network Artnet Sender)
...e molti altri

Il protocollo DMX trasmette fino a 512 canali per universo (seguite il link wiki qui a fianco), che equivale ad uno spread di 512 slice.

I valori DMX sono Interi di ampiezza 0 - 255, ma dentro vvvv l'ampiezza è in numeri reali 0 - 1. Tenete presente che la risoluzione è ad 8bit, quindi sono possibili solo 256 combinazioni (includendo 0 ed 1).

Art-Net è uno standard per la trasmissione di dati DMX tramite Ethernet.

vvvv supporta le specifiche Art-Net II per un numero totale di 256 universi: 16 subnet per 16 universi.

Come specificato nel protocollo, Art-Net comunica tramite UDP sulla porta 6454 (0x1936). Questo numero di porta può essere però cambiato: avviate vvvv da riga di comando con l'argomento '/artnetport nnnn' (dove: nnnn = il numero della porta scelto).

Esempi nella directory vvvv\girlpower\:

  • IO\DMX

Leggere anche:

HID

HID
HID Specification

Nodi correlati

HID (Devices)
HIDDecode (Devices)
HIDEncode (Devices)

vvvv può comunicare con quasiasi dispositivo HID, Human Interface Device, generico. Parliamo quindi di joystick, game pad, pannelli, guanti dotati di sensori ed altre cose che si possano connettere tramite USB.

Per maggiori informazioni consultate la helppatch dei nodi HID e la pagina wiki sui nodi HID.

HTTP

HTTP
REST

Nodi correlati

HTTP (Network Get)
HTTP (Network Post)
HTTP (Network Receiver)
HTTP (Network Server)
...e molti altri

vvvv può inviare richieste GET e POST per ottenere/inviare dati da/verso server web.

vvvv può essere esso stesso un server web usando il nodo HTTP (Network Server).

Esempi nella directory vvvv\girlpower\:

  • IO\Web

ILDA

International Laser Display Association
ILDA Image Data Transfer Format
Minilumax Light Interface

Nodi correlati

Lumax (Devices)

vvvv comunica con i laser ILDA compatibili con il nodo Lumax (Devices). Per maggiori informazioni consultate la helppatch.

MIDI

MIDI protocol
MIDI specification
Very helpful MIDI Utility
MIDI Virtual Driver

Nodi correlati

MidiNote (Devices)
MidiController (Devices)
MidiProgram (Devices)
MidiBend (Devices)
MidiClock (Devices)
TodoMap (TodoMap)
...e molti altri

Nel gergo MIDI i controller sono: manopola del volume, ruota di modulazione, pan fader, pedale, etc. Lo strumento in sé è chiamato dispositivo ed invia i suoi dati su uno specifico numero di canale.

vvvv conta i canali MIDI da 0 a 15 e le note MIDI da 0 a 127. La veloctà della nota ed i valori di controllo hanno un'ampiezza 0-1.

Il pin Buffer Length dei nodi MIDI Input imposta il numero massimo di messaggi MIDI in entrata che vengono messi in coda per l'output nella patch. Solo un messaggio per un frame di vvvv verrà restituito, mentre tra due frame di vvvv più di un messaggio può arrivare.

  • Se volete una risposta veloce (smanettando con un faderbox si generano un mucchio di messaggi di controllo), impostate Buffer Length su valori bassi, anche 0.
  • Se volete avere la certezza di ricevere ogni messaggio MIDI, impostate Buffer Length su valori alti (per esempio 999).

Una patch utile per ricevere e capire cosa stia inviando un apperecchio midi:

  • IO\Midi\02_KnowYourDevice.v4p

Un esempio di come ricevere note differenti e valori di controllo su canali differenti:

  • IO\Midi\03_ReceivingNoteAndControl.v4p

Consultate tutti questi altri esempi:

  • IO\Midi\

Esiste inoltre anche un utile mapper per MIDI e OSC, chiamata TodoMap. Consultate i tutorial video in questa contribution di vux e antokhio.

I nodi TodoMap sono un contributo di vux e sono presenti nell'addonpack.

Moduli MIDI Utili:

MQTT

MQTT protocol

Nodi correlati

MQTT Sender & Receiver

MQTT è l'acronimo di Message Queue Telemetry Transport, un protocollo open source per l'Internet delle Cose (l'Internet delle Cose non ha niente a che vedere con l'Internet delle cosacce).

Si tratta di un ottimo, e facile, sistema per scambiare messaggi a bassa frequenza come quelli dei sensori o gli stati di un programma, tra differenti macchine e servizi. È un programma solido e che richiede poche risorse.

MQTT Sender & Receiver è un contributo di korriander.

OSC

OSC
Applicazioni OSC per dispositivi mobili.

Nodi correlati

OSCEncoder (Network)
OSCDecoder (Network)
TodoMap (TodoMap)
...e molti altri

Il protocollo OSC può essere usato per comunicare tra vvvv ed altri software come Ableton Live, Pure Data, Max/MSP, Resolume...

OSC è utile quando si vuole inviare diversi parametri attraverso una porta UDP. OSC aggiunge un "indirizzo" ai vostri dati, che potete agevolmente filtrare nella parte che riceve.

Esempi nella directory vvvv\girlpower\:

  • IO\Networking\2_Advanced (OSC)

Esiste inoltre anche un utile mapper per MIDI e OSC, chiamata TodoMap. Consultate i tutorial video in questa contribution di vux e antokhio.

I nodi TodoMap sono un contributo di vux e sono presenti nell'addonpack.

TUIO

Protocollo TUIO
TUIODroid su Google Play
TUIOPad nell'Apple Store

Nodi correlati

TUIODecoder (Network 1.0)

TUIO è un protocollo ed un API per superfici multitouch. Questo protocollo codifica dati di controllo da un'applicazione tracker e li invia a qualsiasi applicazione client in grado di decodificare il protocollo.

Si può facilmente fare un test di comunicazione tramite TUIO usando uno di questi simulatori software (scorrete in basso alla pagina).

Il nodo TUIODecoder (Network 1.0) è un contributo di Abomb ed è presente nell'addonpack.

Esempi nella directory vvvv\girlpower\:

  • IO\TUIO

UDP e TCP

UDP
TCP

Nodi correlati

UDP (Network Client)
UDP (Network Server)
TCP (Network Client)
TCP (Network Server)
...e molti altri

La maggior differenza tra i protocolli UDP e TCP risiede nel fatto che mentre UDP trasmette più velocemente, ma non garantisce che tutti i dati arrivino a destinazione, TCP tende ad essere più lento, ma garantisce la consegna di tutti i dati inviati. Quindi UDP è usato in genere per flussi di dati dove non importa se un singolo dato viene perso, mentre TCP è usato quando la ricezione di ogni singolo dato è fondamentale. UDP consente inoltre di inviare messaggi ad una serie di riceventi: usate un IP Broadcast tipo x.y.z.255 (dove: x.y.z = la vostra subnet, ad esempio 192.168.0) per il pin Remote Host.

Quando inviate diversi parametri via UDP, o TCP, considerate di codificare i dati con il protocollo OSC, che aggiunge un "indirizzo" ai vostri dati, che potete agevolmente filtrare nella parte che riceve. Fintanto che avrete solo un parametro su un solo canale, UDP o TCP saranno più che sufficienti.

Esempi nella directory vvvv\girlpower\:

  • IO\Networking

anonymous user login

Shoutbox

~4d ago

joreg: In case you missed: We're starting with free bi-weekly introductions to #vvvv next week in #berlin free-vvvv-intro-workshops-this-summer-in-berlin #creativecoding

~5d ago

guest: uno|https://platform.uno/

~12d ago

joreg: @beyon too bad. but from now on we have a fixed schedule: every 4th tuesday in the month! hope this helps to plan evvvveryones visits

~12d ago

beyon: joreg: ah, bad timing, I would be happy to attend but I doesn't look like it will work out

~12d ago

joreg: @beyon any chance you can add 2 days to stay? would be great to have you at the (not yet announced) #vvvv meetup on the 23rd!

~13d ago

~13d ago

beyon: I'll be in Berlin July 13-22 - anything interesting going on in that time frame?