» it.Convenzioni per i nomi di nodi e pin
This site relies heavily on Javascript. You should enable it if you want the full experience. Learn more.

it.Convenzioni per i nomi di nodi e pin

English | Spanish

The original english version of this page is newer and may contain information this translation does not have! Click here to view the english version.

Quando si scrive un nuovo nodo, attenersi alle convenzioni di vvvv aiuta rendere il codice pulito e comprensibile. Qui potrete togliervi ogni dubbio.

Nodi\Moduli

Tutti i termini (nomi, names, categorie, categories, versioni, versions) rispettano la NotazioneACammello, CamelCase.

NodeName (Category OptionalVersion1 OptionalVersion2 ... )

Regole per la scelta di un nome

  • Il nome deve essere composto di una singola parola senza spazi
  • se state principalmente inserendo una funzione di una libreria, potrebbe avere senso attenersi al suo nome. Per tutti i nodi DX abbiamo cercato di stare quanto più possibile vicini al DX-SDK, così che chi conosca DX (o la libreria che state usando) possa trovare facilmente un percorso da seguire dentro vvvv.
  • cercate un termine facile da associare. Se il nodo fa qualcosa di particolare come il nodo "Stallone", sentitevi pure liberi di spaziare con la fantasia.
  • così come succede per i nodi Trautner, Delaunay e Gouraud, nominate un nodo con il nome dell'inventore della tecnica che state implementando

Regole per la scelta della Categoria

  • cercate di usare una categoria esistente. Tenete presente che un nodo senza la categoria tra parentesi tonde, sebbene funzioni perfettamente, non comparirà nel nodebrowser.

Regole per scegliere Versioni opzionali

  • per la maggior parte dei nodi, non modificare alcunché è la migliore delle opzioni
  • non usate questa versione per indicare una specifica versione (come una revisione) di quel particolare nodo
  • usate questa possibilità solo per distinguere due nodi che fanno essenzialmente la stessa cosa, ma che si differenziano per piccoli dettagli (vedere ad esempio i molti nodi IO presenti nella categoria Devices, dispositivi)

Regole per la scelta di Tag opzionali

Leggere Tag

Pin

  • I Nomi Dei Pin Cominciano Con Una Lettera Maiuscola
  • invece di usare lo stile CamelCase, in questo caso separate le parole: "Transform Mesh" invece che "TransformMesh"
  • usate nomi generici. Se non hanno un significato speciale, chiamateli: Input, Output (questo aiuta vvvv a riconnettere automaticamente i pin quando si scambiano nodi simili)

Pin di Configurazione:

I pin di configurazione sono principalmente pin che non devono essere cambiati in una patch in esecuzione (dato che potrebbero aggiungere\rimuovere pin dal nodo cui appartengono)

Input Pin del sottotipo 'Bang'

Provate ad usare uno dei seguenti nomi:

  • Apply (invece che: DoIt, ...)
  • Update (invece che: Refresh, Reassign, ...)
  • Read
  • Write
  • Copy
  • Move
  • Reset

Non usate nomi tipo "Do Read"; un imperativo "Read" è sufficiente.

anonymous user login

Shoutbox

~22h ago

joreg: @soundreactor that sounds odd. do offline links still not work for you? we're not aware of any interruptions there...

~1d ago

guest: it's because the network-infrastructure in germany is based on huawei hardware.

~1d ago

soundreactor: @joreg first file core zip 5mb/s second file addonpack 50kb/s also the offline installer links on the beta page don't work atm

~2d ago

guest: alas yeah, it's super slow dl-ing from the installer, here in CA

~2d ago

joreg: @soundreactor: we're not aware of any.

~2d ago

soundreactor: is there speed throttling for downloads? i only get 46kb/s TX,USA

~2d ago

bauhausorbits: Hey in case you are thinking about joining tomorrow’s c# in gamma workshop, you may pm me to take over my place :)

~4d ago

ravazquez: Just your regular hungarian folk dance shellsort: https://youtu.be/CmPA7zE8mx0